Il termine microservizi si riferisce alle opzioni di estensione modulare per le soluzioni di cloud computing che vengono fornite e gestite in modo completamente indipendente dal software applicativo. L'ambito di applicazione di questa fornitura può spaziare da singoli ausili di processo a complesse integrazioni nel software applicativo esistente di un sistema CRM esterno. La comunicazione per lo scambio dei dati tra di loro è progettata, ad esempio, attraverso la fornitura di interfacce API e protocolli compatibili. Sono collocati su server diversi e ambienti di sistema operativo separati, in modo da escludere interferenze reciproche.

Vantaggi dei microservizi

  • Opzioni di connessione variabili per nuove funzioni
  • Possibilità di scambio flessibile e veloce di diverse soluzioni di servizio
  • Nessun carico aggiuntivo sulle risorse dell'applicazione o del computer
  • Possibilità di più soluzioni di servizio in esecuzione parallela su un'architettura di cloud computing.
  • Ambienti di sviluppo distaccati tra software applicativo e microservizi